Società Italiana di Intelligence, ScuolaFilosofica ne ripercorre la nascita

Società Italiana di Intelligence, l’intervista di Giangiuseppe Pili per ScuolaFilosofica ne ripercorre la nascita. L’intervista è la n. 18 della serie “Intelligence & Interview”, una serie di successo pubblicata su scuolafilosofica.com.

L’intervista è rivolta al Prof. Mario Caligiuri, Presidente e Fondatore della Società Italiana di Intelligence, e al Dott. Luigi Rucco, Segretario Generale fin dalla fondazione. L’intervista è in lingua inglese e verrà pubblicata, insieme alle altre interviste della serie, su un volume che verrà pubblicato da SOCINT Press.

La nascita della Società Italiana di Intelligence nelle parole del Presidente e del Segretario Generale

Nell’intervista si legge come il Prof. Caligiuri sia stato in grado di creare un argomento convincente per il lancio di una Società Scientifica sugli Intelligence Studies, che in Italia mancava. Il noto esperto della materia, Carlo Mosca, ha svolto un ruolo chiave nel porre le basi scientifiche di questa iniziativa.

Il Prof. Caligiuri iniziò a interessare altri attori in questo discorso. Il Prof. Domenico Talia e il Prof. Alberto Ventura sono stati i primi accademici a cui è stato proposto il progetto. I tre professori hanno dunque fondato la Società Italiana di Intelligence nel 2018, poi avviata nel 2019 anche con il contributo del Segretario Generale, Luigi Rucco, e con il supporto del Tesoriere, Luigi Barberio. Sia il Segretario Generale che il Tesoriere sono alumni del Master in Intelligence dell’Università della Calabria.

In un passaggio dell’intervista, il Presidente e il Segretario Generale ribadiscono che:

La missione della SOCINT è quella di promuovere la cultura scientifica alla base degli Intelligence Studies in Italia. Il nostro obiettivo è quello di stabilire e consolidare gli Intelligence Studies come una disciplina accademica riconosciuta nel Paese. La SOCINT è la prima Società Scientifica che raccoglie accademici impegnati in questo campo. Pertanto, essa è anche una “casa comune” sia per i ricercatori che per i professionisti intellettualmente impegnati nel settore.

A fronte della domanda su quale siano le cinque parole chiave che meglio descrivono la SOCINT, il Prof. Caligiuri e il Dott. Rucco rispondono: “siamo la prima e unica (1) Società Scientifica che promuove gli (2) Intelligence Studies in Italia e punta a essere un (3) luogo generativo di incontro per (4) accademici e (5) professionisti intellettualmente impegnati in questo campo di studi”.

I risultati del primo anno di lavori della SOCINT

Avendo discusso le dinamiche sociali che hanno portato alla costruzione della SOCINT, il Presidente e il Segretario Generale riassumono i risultati raggiunti a un anno dalla fondazione dell’associazione:

  • Più di 200 soci dal lancio del 2019.
  • Finora circa 150 tra professori e ricercatori universitari che hanno sottoscritto la nostra petizione per l’istituzione di un settore scientifico disciplinare dedicato agli Intelligence Studies da trasmettere al Ministero dell’Università per il riconoscimento accademico.
  • Già 70 menzioni in mass media nazionali (es. RAI TG2, Sky TG24, Formiche, il Giornale, Radio Radicale, etc.) e internazionali (es. Forbes, the American Herald Tribune, the Huffington Post).
  • Circa 25 eventi organizzati, incluso il lancio delle nostre pubblicazioni.
  • Oltre 20 Sezioni stabilite nelle regioni italiane e all’estero.
  • Circa 15 lavori a carattere scientifico già pubblicati sul portale SOCINT, rilasciando i nostri identificativi ISBN e DOI. Altre pubblicazioni sugli Intelligence Studies sono state sponsorizzate presso editori terzi.
  • Già 2 anni consecutivi di bilancio nettamente positivo, grazie al lavoro volontario e gratuito nostro e dei nostri collaboratori.
  • Istituzione di 1 premio per gli Intelligence Studies, primo del suo genere in Italia e dedicato al Presidente emerito della Repubblica italiana Francesco Cossiga.
  • Implementazione di 1 Piattaforma Editoriali in Open Access dedicata agli Intelligence Studies.
  • Pianificazione di 1 Piattaforma di Didattica Online dedicata agli Intelligence Studies.

Scopri le altre notizie di SOCINT.