Cyber threat webinar

la commissione Threat Intelligence e Cyberwarfare di socint è lieta di informare i soci che saranno tenuti 2 webinar inerenti la Cyber Intelligence. E’ una preziosa opportunità offerta ai soci per una profonda analisi dei temi proposti.

I rischi legati alla sicurezza cyber. 3 Marzo dalle 17 alle 19.

Il webinar di socint sarà tenuto da Fabrizio d’Amore professore associato del Dipartimento di Ingegneria Informatica, automatica e gestionale dell’università degli studi “La Sapienza” di Roma.

I temi trattati verteranno in particolare sull’importanza della sicurezza cyber con approfondimenti sul funzionamento del web per una sua fruizione consapevole nei suoi diversi browser.

Inoltre saranno approfonditi il tracking basato sui cookies, altre forme di tracking (v. progetto Panopticlick) e l’uso e la configurazione degli stessi. In particolare saranno oggetto di analisi le tipologie di dati presenti nel dark web che favoriscono il furto di identità, l’esfiltrazione non autorizzata di informazioni private e/o sensibili e le tecniche di osint nel mondo del web.

I soci possono collegarsi al link https://us02web.zoom.us/j/82653491851?pwd=c2N2Z0FpN1hJWkpUVUtINGFIekV6Zz09

Attori, norme e strumenti d’investigazione del web. 10 Marzo dalle 17 alle 19

Il webinar di socint sarà tenuto da Mattia Siciliano partner e co-fondatore dell’azienda DeepCyber, azienda specializzata nelle tematiche di Advanced Intelligence, Protection, Antifraud, e presidente della commissione Threat Intelligence e Cyberwarfare di socint.

I soci potranno analizzare ed approfondire il significato stesso della scienza della cyber threat intelligence e il suo ciclo di vita. Sarà approfondito l’uso di fonti utilizzate per la raccolta informativa e verrà dato ampio spazio agli attori internazionali (i bad actors) ed i loro target.

Quale il ruolo delle entità statuali di USA, Cina, Russia, Corea ed Italia ? Ampio spazio sarà riservato alle caratteristiche e alle criticità dell’attuale normativa cyber italiana. Il focus sarà posto sul Perimetro cibernetico e le ricadute della direttiva EU NIS.

I soci possono collegarsi al link https://us02web.zoom.us/j/85013575200?pwd=UHJBNU9kY1B4cWdkRS9zeFo1YkRSUT09

Per leggere altri articoli del portale news di Socint clicca qui.